Archivi categoria: Notizie

Viaggio nel Libro della Genesi: anteprima del secondo volume

Nel mese di febbraio del 2018 ha visto la luce il primo libro di Sguardo a Sion, il commentario ai primi undici capitoli della Genesi intitolato La tua voce ho udito. Due anni dopo, il nostro lavoro continua. Oggi vogliamo quindi offrire gratuitamente ai nostri lettori un’anteprima del secondo volume, che sarà dedicato alla figura di Abramo, con un commento dettagliato al racconto biblico dalla partenza del patriarca verso la terra promessa fino al sacrificio di Isacco.

Continua a leggere

“La tua voce ho udito”: offerta speciale per acquistare il nostro libro sulla Genesi

Leggi la bibbia con occhi nuovi

In occasione del quinto anniversario della nascita di Sguardoasion.com, vi presentiamo un’offerta speciale a tempo limitato. Fino al 10 novembre 2018 potrete acquistare il nostro libro La tua voce ho udito – Viaggio nel Libro della Genesi (1-11) a metà prezzo su Amazon.

Descrizione dell’opera:

Il racconto della prima settimana dell’universo segna il manifesto di una grande rivoluzione. Il giardino dell’Eden ci porta nelle profondità dell’animo umano. Il Diluvio ci parla di rinascita oltre che di distruzione. La torre di Babele è una realtà che trascende la storia. Da “In principio” fino alla tenda di Abramo: questo libro propone un viaggio appassionante tra i versi della Genesi per andare alla ricerca di ciò che la Bibbia avrebbe sempre voluto dirci, se solo l’avessimo lasciata parlare.

Acquista il libro in formato cartaceo

Acquista il libro in formato eBook

Scarica l’anteprima gratuita

“Le Iene” e la Bibbia con la copertina del Corano

Scriptures.jpg

Lo scorso 11 ottobre, il popolare programma televisivo Mediaset “Le Iene” ha mandato in onda un servizio di Nic Bello che si proponeva come un “vero e proprio esperimento sociale”. L’inviato, recatosi a Pontida durante il raduno annuale dei sostenitori della Lega, ha messo alla prova alcuni militanti del partito di Matteo Salvini leggendo dei versetti biblici, facendo tuttavia credere loro che si trattasse di brani del Corano. I leghisti hanno prontamente criticato i versetti dimostrando tutta la loro disapprovazione verso quello che erano convinti fosse il testo sacro dell’Islam, finché non hanno scoperto che il libro appena vituperato non era altro che un’edizione della Bibbia la cui copertina era stata sostituita con quella del Corano.

Lo scherzo, o meglio, l’esperimento, ha avuto indubbiamente risvolti interessanti e ha mostrato ai telespettatori degli sgradevoli esempi di ignoranza e di pregiudizio. Cosa c’entra però tutto questo con il nostro sito, in cui ci siamo sempre occupati esclusivamente dello studio della Bibbia ebraica? Ebbene, abbiamo deciso di commentare questo servizio del programma “Le Iene” proprio per verificare se quanto è stato affermato in tv in merito alle Scritture sia effettivamente corretto. Continua a leggere

“La tua voce ho udito – Viaggio nel Libro della Genesi”: finalmente disponibile!

Con grande emozione annunciamo oggi l’uscita ufficiale del nostro libro La tua voce ho udito, acquistabile su Amazon sia in formato cartaceo che elettronico.
Dopo un lungo e impegnativo lavoro di scrittura e revisione, animato costantemente dal nostro amore sconfinato per lo studio della Bibbia ebraica, è arrivato il momento che il volume raggiunga i lettori che per molto tempo l’hanno atteso, e tutti coloro che vorranno affidarsi alla guida di Sguardo a Sion per partire alla scoperta del mondo della Genesi.

Dalla Prefazione:

“Spiegare la Bibbia ebraica raccontandola, accompagnare il lettore in un lungo percorso e aiutarlo a porsi le domande giuste ancor più che a trovare delle risposte: ecco l’intento da cui nascono queste pagine. […]
Per sfuggire al relativismo che deriva dall’esistenza di tanti approcci esegetici, è necessario ripartire dal fascino originario e incontaminato delle parole; mettere da parte tutto ciò che crediamo di conoscere per poter guardare a storie già note con occhi nuovi. […] Questo e l’appello che lo spazio virtuale di Sguardo a Sion ha lanciato fin dalla sua nascita, ed è la sfida ambiziosa proposta dal presente volume”.

Acquista il libro in formato cartaceo

Acquista il libro in formato eBook

Maggiori informazioni sul libro

La Bibbia proibisce di uccidere?

Sulla pagina Facebook di Sguardo a Sion, in riferimento a un nostro commento sul brano dei Dieci Comandamenti, un utente ha affermato che la comune traduzione “Non uccidere” (da noi adottata) non rifletta il significato reale del sesto comandamento, e ha esposto la sua argomentazione in questi termini:

[…] Il sesto comandamento non dice “non assassinare”? infatti a me sembra che HaScem comandi molte volte di uccidere e Lui stesso, partendo da Noah e passando per Sodoma o l’Egitto per poi proseguire, uccide gli empi. […] Impossibile poi non pensare all’episodio in cui re David, disperato per il rapimento della famiglia, ode le parole di HaScem che gli ordina di smetterla di piangere e di rincorrere i rapitori e di riprendersi mogli e figli. O che dire dei Giudici d’Israele, uomini e donne a cui l’Eterno conferì lo Spirito in modo eccezionale per uccidere i nemici d’Israele? continuare a tradurre malamente il comandamento per mostrar un dio più in linea con il pensiero occidentale (e possiamo azzardare “più cristiano”) da alito alla bocca di bugiardi che trovano “contrapposizioni” nella Scrittura. […] (potete leggere l’intero commento tramite questo link).

Cosa possiamo dire dunque a questo proposito? La traduzione “Non uccidere” andrebbe davvero emendata per diventare “Non assassinare”? Continua a leggere

In arrivo il nostro libro “La tua voce ho udito – Viaggio nel Libro della Genesi”

Ciò che lo scorso marzo era solo un progetto ambizioso dai contorni ancora piuttosto vaghi, oggi può assumere i tratti dell’ufficialità: la scrittura del primo libro di Sguardo a Sion è stata completata.  Al momento è in corso un’accurata fase di revisione al termine della quale il testo sarà pubblicato sia in edizione cartacea che ebook.

Il libro sarà intitolato La tua voce ho udito, come la frase pronunciata dall’uomo nel giardino dell’Eden dopo la presa di coscienza della propria vulnerabilità (Genesi 3:10). Il sottotitolo Viaggio nel Libro della Genesi esprime l’essenza e l’intento che animano il nostro progetto: non intendiamo infatti commentare la Genesi dal punto di vista critico e accademico, bensì raccontarla, portare il lettore alla ricerca del suo significato originario e alla scoperta del fascino delle parole della Torah. Più che un commentario, ciò che vogliamo proporre è dunque un vero e proprio viaggio che partirà dal cosmo caotico e oscuro del principio, passerà attraverso i misteri dell’Eden, le acque del Diluvio e le vaste pianure della Mesopotamia, per giungere fino alla tenda di Abramo.

Il libro si occuperà quindi dei primi undici capitoli della Genesi, chiamati da alcuni “capitoli universali” in quanto raccontano la storia del mondo e dell’intera umanità prima che l’ottica del narratore biblico si concentri specificamente sulle vicende del popolo ebraico. Analizzeremo ogni singolo versetto, senza farci sfuggire alcuna frase, inoltrandoci anche nei dettagli più enigmatici. A differenza di molti commentari e studi biblici, anche autorevoli e di grande valore, il nostro testo ha la particolarità di concentrarsi soltanto sul p’shat, il senso autentico e contestuale delle Scritture, senza indulgere in riflessioni mistiche e teologiche lontane dal significato originario della Bibbia.

Pur non potendo ancora stabilire una data di uscita, possiamo prevedere che, salvo imprevisti tecnici, il libro sarà pubblicato nei prossimi mesi, di certo entro la primavera. Nel frattempo vi riproponiamo un estratto del terzo capitolo, disponibile gratuitamente in anteprima, ora in versione aggiornata.

Scarica l’anteprima in formato pdf da questo link.

Aggiornamento: il libro è stato pubblicato ed è ora disponibile su Amazon.

Commento alla Genesi: anteprima del libro di Sguardo a Sion

Alcuni nostri lettori hanno notato la mancanza di aggiornamenti del sito negli ultimi due mesi, e hanno contattato la nostra pagina Facebook per chiedere notizie.

Rispondiamo pubblicamente annunciando che gli aggiornamenti riprenderanno presto, ma con frequenza variabile e probabilmente discontinua, poiché abbiamo iniziato a lavrare a un progetto interessante e ambizioso: la scrittura del primo libro di Sguardo a Sion.

Il libro, che si spera possa essere completato entro la fine del 2017, si presenterà come una sorta di commentario ai primi undici capitoli del Libro della Genesi (Bereshit), scritto tuttavia in una forma narrativa più che accademica, come un racconto, o un viaggio appassionante tra i versetti della Torah per scoprire il significato originario del testo e ammirare la ricchezza del suo messaggio.

Per cominciare a fornirvi un’anteprima del nostro lavoro, abbiamo deciso di rendere scaricabile gratuitamente da questo sito un breve estratto del terzo capitolo del libro, incentrato sulla storia di Caino e Abele, famosa ma – forse proprio per questo -, spesso interpretata in maniera alquanto riduttiva e superficiale.

Scarica l’anteprima in formato pdf da questo link.

Eventuali commenti e suggerimenti saranno graditi al fine di soddisfare le aspettative dei lettori.