Archivi tag: Genitori e figli

Il figlio deviato e ribelle

Cosa c’è di più innaturale, terribile e mostruoso di un genitore che uccide il proprio figlio? Un tale crimine appare inconcepibile ed estraneo a qualsiasi etica, forse ancor più quando viene compiuto per motivi religiosi o ideologici, cioè nel caso in cui il figlio rifiuti di conformarsi ai valori imposti dalla cultura dei genitori.

Eppure, simili atti appartengono alla realtà e non alla fantasia, e non riguardano solo epoche remote, come la cronaca talvolta ci ricorda. Proprio per questo motivo, ciò che la Bibbia afferma nel brano del Ben sorèr uMorèh (“il figlio deviato e ribelle”) risulta particolarmente doloroso da apprendere.

Continua a leggere