Archivi tag: Genesi

“La tua voce ho udito”: offerta speciale per acquistare il nostro libro sulla Genesi

Leggi la bibbia con occhi nuovi

In occasione del quinto anniversario della nascita di Sguardoasion.com, vi presentiamo un’offerta speciale a tempo limitato. Fino al 10 novembre 2018 potrete acquistare il nostro libro La tua voce ho udito – Viaggio nel Libro della Genesi (1-11) a metà prezzo su Amazon.

Descrizione dell’opera:

Il racconto della prima settimana dell’universo segna il manifesto di una grande rivoluzione. Il giardino dell’Eden ci porta nelle profondità dell’animo umano. Il Diluvio ci parla di rinascita oltre che di distruzione. La torre di Babele è una realtà che trascende la storia. Da “In principio” fino alla tenda di Abramo: questo libro propone un viaggio appassionante tra i versi della Genesi per andare alla ricerca di ciò che la Bibbia avrebbe sempre voluto dirci, se solo l’avessimo lasciata parlare.

Acquista il libro in formato cartaceo

Acquista il libro in formato eBook

Scarica l’anteprima gratuita

Scintille di Torah: Genesi

Scintille di Torah” è la raccolta di brevi commenti alla parashàh (porzione settimanale di Torah/Pentateuco secondo il ciclo di lettura annuale ebraico) che pubblichiamo ogni settimana sulla nostra pagina Facebook.
Di seguito troverete tutti i commenti al libro della Genesi pubblicati nel 2017.

bereshit

BERESHIT

“E Dio disse: «Facciamo un uomo a nostra immagine, a nostra somiglianza, e abbia il dominio sui pesci del mare e sui volatili del cielo e sul bestiame e su tutta la terra, e su ogni essere che striscia sulla terra»” (Genesi 1:26).

L’uomo è un padrone, un creatore in miniatura. È un essere che parla, dà nomi, stabilisce confini, approva e benedice: tutto ciò che fa anche Elohìm (Dio).
Ma c’è molto di più. In quella culla della civiltà che fu il Vicino Oriente antico, da cui emerse anche il libro oggi noto come “Bibbia”, a essere chiamati “immagine di Dio” erano esclusivamente i sovrani. «O re, signore del mondo abitato, tu sei l’immagine di Marduk» dicevano i Babilonesi salutando il monarca. E in Egitto, lo stesso onore spettò al faraone Tutankhamun, il cui nome significa “immagine vivente del dio Amun” .
Con grandiosa audacia, la Torah conferisce un titolo regale all’intero genere umano, senza distinzioni, riconoscendo a ogni individuo una dignità eccelsa. Siamo davanti a un vero, autentico, straordinario manifesto rivoluzionario, la cui portata è sfuggita e continua a sfuggire a tanti lettori, pur conservando ancora la sua carica agli occhi di coloro che riescono a coglierla.

Tratto dal nostro libro La tua voce ho udito – Viaggio nel Libro della Genesi, disponibile su Amazon.


Continua a leggere